Logo regione Friuli Venezia Giulia
Piccole Produzioni Locali

I prodotti della nostra terra


Il progetto


A partire dal 2010 la Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, assieme alle Aziende Sanitarie Locali, ai produttori e all’Istituto Zooprofilattico Sperimentale delle Venezie, ha promosso un progetto di sicurezza alimentare, denominato “Piccole Produzioni Locali” (PPL), che tiene conto dei principi di flessibilità e proporzionalità per consentire la produzione di alimenti sicuri senza un carico burocratico eccessivo.

continua a leggere...
Le aziende


Le aziende che partecipano al progetto PPL comprendono aziende agricole di valle e malghe di montagna. Le aziende che intendono aderire al progetto rispettare i requisiti previsti dal Regolamento CE n. 852/2004; in particolare, per la produzione primaria si fa riferimento ai requisiti generali d'igiene previsti dall'Allegato I e per le fasi successive ai pertinenti capitoli dell'Allegato II.

continua a leggere...
I prodotti


Dal cotechino alle salsicce, dalla soppressa al salame, direttamente dal piccolo produttore al consumatore locale. Tutto 'a "chilometro zero''. Il progetto PPL intende valorizzare da un lato i prodotti tipici locali, dall'altro ad assicurare al consumatore la qualità e la salubrità dell'alimento. I prodotti sono preparati con ingredienti di prima qualità, mediante processi di produzione tradizionali, nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie. I prodotti PPL sono controllati e garantiti sotto il profilo della sicurezza, e mantengono tutta la qualità e il gusto della tradizione locale.

continua a leggere...

Le Aziende


Home | Progetto | News | Prodotti | Aziende | Info | Area riservata
Note legali | Privacy | Accessibilità